Fermentazioni sui lieviti

Il Verde Piona, vino rifermentato in bottiglia sui lieviti, ha una lunga storia. Nasce nel lontano 1970 da una sperimentazione di Albino Piona. Il papà era un uomo eclettico e innovatore. Quando ancora giovanissimo inizia a dedicarsi all’azienda vinicola, sperimenta le rifermentazioni dei vini conosciute durante i suoi viaggi all’estero. Custoza era terra di vini sì, ma di vini fermi. Ecco che quando lancerà sul mercato questa bollicina fine ed elegante, impreziosita da questa curiosità, il lievito appunto che rimane in bottiglia, catturerà l’interesse e la curiosità dei veronesi prima e successivamente di tutti coloro i quali si dimostrano aperti a nuove esperienze gustative: il vino Verde Piona diventa allora un vino distintivo a livello nazionale.

Questo è il nostro invito all’assaggio, un modo per incuriosirvi…certi che vi conquisterà!

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di piĆ¹ x