Torna indietro

VERONA WINE TOURISM 2020

Nonostante il difficile anno intercorso, la Camera di Commercio di Verona si è impegnata, durante il 2020, per promuovere settori strategici del territorio tra cui il turismo, grande risorsa per la nostra provincia.

Tra i diversi progetti promossi troviamo, dal 2016,  la rete delle Grandi Capitali del Vino - Great Wine Capitals Global Network GWC, che assegna a Verona il ruolo di rappresentante per l’Italia delle undici capitali enoturistiche del mondo.

L’obiettivo è volto al rafforzamento delle relazioni tra le città dei diversi continenti e lo sviluppo di programmi di cooperazione.

Di rilievo, tra le diverse attività del network, è il prestigioso concorso internazionale “Best of Wine Tourism”.

Una Giuria di esperti internazionali prende in considerazione sette diverse categorie che comprendono ciò che il visitatore cerca  durante un’esperienza enoturistica: architettura e paesaggio, arte e cultura, esperienze innovative, ricettività, ristorazione, pratiche sostenibili nell’enoturismo e servizi per l’enoturismo. Esaminando le candidature portate dalle diverse città, premia le strutture conferendo un marchio di qualità.  

Inoltre la Camera di Commercio pubblica, ogni anno,  la guida “Verona Wine Tourism”, uno strumento pratico e allo stesso tempo completo, nelle mani dell’enoturista alla scoperta del territorio veronese.

La nostra azienda, che ha aderito al progetto, è stata così presentata:

“L'Azienda Agricola Albino Piona, a conduzione famigliare, si trova in prossimità del Lago di Garda e delle colline moreniche, nel pieno della zona vitivinicola del Custoza. La famiglia Piona tramanda una passione incondizionata per il mondo vitivinicolo dal lontano 1893, anno in cui un lungimirante e ambizioso Albino Piona, il bisnonno, iniziò a mettere le basi di un progetto che ancora oggi continua a crescere. Monica, Alessandro e Massimo, come le tre generazioni precedenti che hanno condotto l’azienda nel corso degli anni, hanno scelto di mantenere alta la qualità del prodotto, investendo nella produzione a “filiera corta” e nel rispetto dell’ambiente. Ogni aspetto, dalla raccolta del grappolo fino allo stoccaggio in magazzino del prodotto finito, si svolge all’interno della nuova cantina di Palazzina di Prabiano a Villafranca. La nostra Cantina a conduzione familiare è aperta a chiunque voglia avvicinarsi al mondo del vino, a gruppi di amici, coppie, appassionati o esperti del settore. La visita inizia e si conclude nello spazio degustazioni che da aprile a ottobre si trasforma in una sorta di “galleria d’arte”, dove sono esposte le opere di importanti artisti. E’ in questa splendida atmosfera che avrete il piacere di assaporare i nostri vini, abbinati a degustazioni di prodotti tipici "a chilometro zero".

 

.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più